Europeo

http://siamocosi.files.wordpress.com/2012/01/bambini.jpg

STORIA

Il gatto Europeo proviene dal Nord Africa ed è arrivato in Europa grazie ai mercanti Fenici. Ha avuto subito un successo straordinario sia per la bellezza che per le doti di abile e robusto cacciatore di topi. Sembra che i mercanti genovesi lo considerassero addirittura un portafortuna, tanto che non mancava mai sulle navi che partivano per mete lontane. Negli anni 60 gli allevatori del Nord Europa ne hanno fissato tipo e standard. Nel 1980 l’Europeo ha ottenuto il riconoscimento ufficiale.

COM’E’ FATTO

Ossatura forte; robusto e muscoloso.

Taglia:medio-grande. Il maschio raggiunge i 6 kg,la femmina può arrivare al massimo a 4,5 kg.

Testa: sembra rotonda,in realtà presenta una faccia più lunga che larga,con guance ben sviluppate,la fronte e il cranio sono arrotondati e il collo è ben proporzionato.

Orecchie: di media grandezza,terminano conpunteleggermente arrotondate. Ben distanziate alla base hanno qualche ciuffo di pelo che spunta dall’interno del padiglione.

Occhi: sono piazzati leggermente in obliquo rispetto alla canna nasale e possono essere verdi,gialli arancio e blu,ma anche impari,negli esemplari con il mantello bianco. Lo sguardo è vispo e intelligente.

Corpo: robusto,forte,con il petto largo e la muscolatura ben sviluppata.

Zampe: solide e forti,di media lunghezza;piedi forti e rotondi.

Coda: forte alla base e con l’estremità leggermente arrotondata.

Mantello: corto,fitto,lucido,elastico e ben aderente al corpo.

Colore:la varietà di mantello sono veramente numerose e lo standard accetta tutte le varietà di colore. La combinazione dei disegni del suo mantello è quindi veramente infinita. Questo è dovuto al continuo incrocio dei caratteri genetici avvenuto attraverso accoppiamenti poco controllati,sopratutto in passato. Fra le colorazioni del mantello quella che forse è considerata la più tipica della razza è il tabby che,fra l’altro,ricorda le lontanissime origini dell’Europeo.

Vita media:12 anni

CARATTERE

Il gatto Europeo è attivo,furbo e curioso,ama andare a caccia di piccoli animali. Le femmine in particolare,si affezionano all’intera famiglia. Si adatta facilmente ad ogni ambiente:appartamento,terrazzo,giardino o in grandi spazi. E’ consigliabile lasciargli libertà di muoversi e girovagare. Resiste alle fredde temperature. I gatti della varietà bianca sono più combattivi e autoritari.

Lascia un commento