Egyptian mau

magic_photo.207172514_std

STORIA

L’ Egyptian Mao è considerato una delle razze più antiche,comprendenti quei gatti che intorno al 1400 a.C., al tempo dei faraoni,venivano amati e venerati alla stregua di divinità. Il mao di oggi discende da una coppia di gatti regalati dall’ambasciatore italiano al Cairo a una principessa russa in esilio a Roma. Baba,una delle prime cucciole nate da questo accoppiamento,venne mostrata all’esposizione di Roma nel 1955 e suscitò un grande interesse. La principessa nel 1956 si trasferì negli Stati Uniti coi suoi gatti dove,dopo le prime esposizioni e i primi successi intraprese il lungo cammino verso il riconoscimento ufficiale. La prima razza fu accettata nel 1978;in Italia i primi soggetti sono stati importati nel 1990 direttamente dagli Stati Uniti. E’ l’unica razza di gatto domestico a possedere un mantello naturalmente maculato: è considerato un gatto naturale a tutti gli effetti, una delle poche razze in cui la mano dell’uomo non è intervenuta a modificarne le caratteristiche. Non è stato incrociato con altre razze,proprio per conservare le straordinarie caratteristiche originali.

COM’E’ FATTO

Il corpo è di media dimensione e lunghezza; robusto ma agile e slanciato.

Taglia: media,maschio 4-5 kg, la femmina 3 kg

Muso: con contorno arrotondato; la punta del naso deve essere in linea con il mento

Orecchie: medio-grandi e tendenzialmente appuntite.

Occhi: a mandorla arrotondata;grandi,brillanti ed espressivi;di un verde chiaro luminoso.

Coda: larga alla base,diventa sottile all’estremità.

Zampe: di media lunghezza,con ossatura media e muscolatura solida;piedi piccoli quasi tondi.

Mantello: lunghezza medio corta a tessitura fine e setosa dotato di resistenza elastica.

Colori: Silver spotted che ha una maculatura argento con uno sfondo argento chiaro;

Bronze spotted in cui il fondo è marrone bronzo molto caldo e la maculatura è marrone scura;

Black smoke con mantello grigio carbone con il fondo argento senza tiching e la maculatura nera.

Vita media: 12 anni

CARATTERE

L’ Egyptian Mao è un gatto socievole e molto attivo,è poco espansivo. Affettuoso col padrone,ma non ama stare tanto in braccio. Si affeziona a una sola persona. E’ diffidente con gli estranei. Ha bisogno di ampi spazi. Si adatta bene alla vita domestica. E’ un ottimo saltatore e tende ad arrampicarsi ovunque. Il maschio può avere un carattere più forte ed indipendente rispetto a quello della femmina.

Lascia un commento