Selkirk rex

new-kitten-2-088

STORIA

La razza è nata per caso nel 1987 negli Stati uniti (“Selkirk” è il nome di una montagna dello Stato del Montana, e “Rex” si riferisce a un gene che provoca anomalie del mantello) dall’incrocio tra una gatta randagia e un Persiano. Riconosciuta dall’ACFA nel 1990, dal CFA nel 1992 e, nel 1994, anche dal TICA.

COM’E’ FATTO

Il Selkirk rex è un gatto caratterizzato da un corpo muscoloso e squadrato.

Taglia: media (peso compreso tra i 3 e i 5 kg)

Orecchie: sono distanziate e appuntite

Occhi: rotondi

Testa: arrotondata e muso corto

Coda: piuttosto spessa,si assottiglia verso l’estremità

Mantello: deve essere coperto da riccioli (poco dopo la nascita i piccoli possono avere il pelo arruffato),il pelo è folto e morbido

Colori: sono ammessi tutti i colori e i disegni

Vita media: 12 – 15 anni

CARATTERE

Il Selkirk rex ha un carattere mansueto e molto paziente,è un perfetto gatto d’appartamento. Si affeziona a tutte le persone che gli stanno intorno. Non è aggressivo;gioca volentieri. Di solito è socievole con i suoi simili e può adattarsi alla convivenza con i cani e i piccoli animali domestici.

Lascia un commento